DISCIPLINA DEL GIOCO SUL CAMPO - PLAYER ASSISTANT (MARSHAL)

News

Care Socie, Cari Soci,

a partire dal 1. aprile 2021 il Club si avvarrà di un nuovo collaboratore con funzione di player assistant (marshal) nella persona di Alberto Brandi, 35 anni, professionista di golf.
Il suo compito sarà quello di disciplinare e migliorare il flusso del gioco (pace of play) e di garantire il rispetto delle regole di comportamento del buon golfista (riparare zolle e pitchmarks, rastrellare i bunker, evitare il gioco lento, evitare i no-show, ecc.).

Vi ricordiamo che, con l’intento di migliorare il flusso del gioco (pace of play), abbiamo introdotto le seguenti misure:

regola del “doppio par”: obbligo di raccogliere la pallina, una volta raggiunto il numero di colpi pari al doppio del par della buca giocata;
i giocatori ospiti con handicap da 37 a PR possono accedere al campo solo se accompagnati da un socio o da un giocatore con handicap non superiore a 30.0;
i giocatori con handicap 54 e PR partono dai tee verdi (di regola collocati alla stessa altezza dei tee rossi).

Il comitato e la direzione del GCPA restano volentieri a vostra disposizione.

Buon gioco e buona salute a tutti!